Modi di dire con la parola “bocca”

Alcuni modi di dire con la parola “bocca”:

 

a bocca asciutta
Senza niente, nonostante le premesse favorevoli, rimanendo insoddisfatti, delusi o scornati dopo avere sperato in qualcosa.

a bocca stretta
Controvoglia, malvolentieri, come chi cerca di esibire un sorriso forzato a labbra tirate.

avere la bocca che sa ancora di latte
Essere ancora giovani o inesperti.

avere molte bocche da sfamare
Avere molte persone a cui provvedere, di solito famigliari a carico.

bocca inutile
Persona improduttiva, che non porta reddito e pesa sul bilancio famigliare.

cavare di bocca
Far parlare qualcuno, estorcergli le parole a forza di insistenze, come se avessero una loro materialità.

cucirsi (o tapparsi) la bocca
Non parlare, soprattutto nel senso di mantenere un segreto.

dire per bocca di qualcuno
Far dire a qualcun altro, far sapere qualcosa per mezzo di un’altra persona.

essere di bocca buona
Essere una persona facile da accontentare.

essere di bocca larga e di mano stretta
Fare molte promesse e mantenerne poche. Essere generosi solo a parole.

essere sulla bocca di tutti
Di una persona, essere oggetto di pettegolezzo, far parlare di sé in senso quasi sempre negativo. Di un episodio o di un avvenimento, essere di dominio pubblico, essere noto a tutti.

far bocca d’orcio
Torcere la bocca, dimostrandosi smorfiosi e schizzinosi.

fare la bocca a qualcosa
Abituarsi a qualcosa, così come si fa l’abitudine a un sapore nuovo.

lasciarsi scappare di bocca
Rivelare una confidenza o un segreto nonostante l’intenzione di non farlo. Lasciarsi sfuggire qualcosa che si dovrebbe tacere.

mettere in bocca a qualcuno
Attribuire a qualcuno un’affermazione, un giudizio. Anche suggerire a qualcuno un comportamento, una frase e simili.

non aprir bocca
Tacere o non rispondere, per nascondere qualcosa, per non confessare una colpa, per non rivelare un segreto e così via.

passare di bocca in bocca
Diffondersi rapidamente, detto di una notizia e simili, come se venisse riferita da una persona all’altra.

restare a bocca aperta
Ammutolire per sorpresa o meraviglia, come se si fosse incapaci di parlare. Anche rimanere stupiti, o in ammirazione di qualcosa.

restare con la bocca amara
Dopo un’azione portata a termine, non provare la soddisfazione che ci era aspettati, essere delusi o amareggiati.

rifarsi la bocca
Cancellare un sapore sgradevole mangiando qualcosa di buono. In senso figurato, cancellare una brutta impressione con qualcosa di piacevole.

sciogliere la bocca al sacco
Decidersi a parlare; sfogarsi; in particolare, tradire o rivelare segreti altrui.

 

Perfeziona il tuo italiano con www.impariamoitaliano.com!

 

Questo sito usa i cookie, anche di terze parti. Se continui a navigare nel sito, presti consenso a tale uso dei cookie.