Modi di dire con la parola “acqua”

Modi di dire con la parola acqua

Alcuni modi di dire con la parola “acqua”:

Acqua in bocca!
Silenzio!

Acqua cheta rovina i ponti!
I simulatori lavorano nascostamente e con successo per i loro fini.

Acqua passata non macina più
Quel che è stato è finito, concluso definitivamente.

Affogare in un bicchier d’acqua
Smarrirsi di fronte alle situazioni più facili.

All’acqua e sapone
Naturale, senza cosmetici, privo di trucco, detto in particolare di un volto femminile.

Andare il cervello in acqua
Impazzire, dire e fare sciocchezze.

Aver bevuto l’acqua del porcellino
Essere fiorentini a tutti gli effetti.

Aver bevuto l’acqua di Fontebranda
Essere leggermente pazzi.

Avere (o venire) l’acquolina in bocca
Avere, provocare forte desiderio di un cibo.

Bere d’ogni acqua
Prendere ciò che è possibile.

Essere all’acqua di rose
Essere una cosa dai caratteri smorzati, leggera.

Essere come bere un bicchier d’acqua
Essere una cosa facilissima.

Essere con l’acqua alla gola
Essere in difficoltà.

Essere come l’acqua e il fuoco
Essere assolutamente incompatibili, tali da non poter coesistere.

Essere della più bell’acqua
Essere la massima espressione di una categoria.

Essere in acque basse
Avere scarsa disponibilità di denaro.

Essere un’acqua cheta
Non mostrare esternamente le operazioni per raggiungere i propri fini.

Fare acqua da tutte le parti
Non funzionare, non servire, riferito a un oggetto rovinato.

Gettare acqua sul fuoco
Sedare una situazione.

Intorbidire le acque
Provocare malintesi.

Lasciar passare l’acqua sotto i ponti
Lasciare passare del tempo prima di fare qualcosa.

Lavorare sott’acqua
Agire astutamente, di nascosto.

Navigare in cattive acque
Trovarsi in difficoltà, come un’imbarcazione che percorra una zona di mare molto insidiosa.

Non sapere che acqua bere
Non riuscire a operare una scelta; non sapere come fare a uscire da una data situazione non necessariamente difficile o spiacevole.

Non sapere neppure d’acqua calda
Non avere nessun sapore, essere una persona insignificante.

Non trovare acqua in mare
Non sapersela cavare; non riuscire a trarsi d’impaccio nemmeno nelle situazioni più semplici.

Pestare l’acqua nel mortaio
Fare una cosa assolutamente inutile; perdere tempo in iniziative assurde o fare fatiche inutili.

Portare l’acqua al mare
Portare roba a chi ne ha già.

Passare l’acqua sotto i ponti
Trascorrere molto tempo.

Tirare l’acqua al proprio mulino
Fare i propri interessi, non considerando gli altri.

 

Perfeziona il tuo italiano con www.impariamoitaliano.com!
 

Questo sito usa i cookie, anche di terze parti. Se continui a navigare nel sito, presti consenso a tale uso dei cookie.